Roberto Tadiello

Roberto Tadiello
270 ARTICOLI4 Commenti

Gen 2,16-17: il comando divino – seconda parte

Il post precedente si concludeva con l’affermazione che due sono i piani di lettura del comando: quello legato al lettore e quello su cui si muove il personaggio “terrestre”. Li vediamo nel dettaglio La percezione del lettore Quando il lettore si trova davanti al di Yhwh Elohim ha già letto Gen...

Gen 2,16-17: il comando divino – prima parte

Il terrestre abilitato da Yhwh Elohim ad essere in una particolare comunione con lui grazie allo spirito di vita (cf. 2,7), dopo essere stato posto nel giardino, è ora il termine di una parola pronunciata da Yhwh Elohim. Potremmo meglio dire è il tu a cui l’essere divino indirizza...

Gen 2,8-15: il giardino dell’Eden – 02

Nella creazione del terrestre il narratore ha sottolineato come esso non sia un self-made man, ma invece abbia un rapporto stretto con «il suolo/natura» e con Yhwh Elohim da cui ha ricevuto il «soffio di vita». Questa peculiarità abbozza fin dalla sua creazione trova una prima conferma nella relazione...

Gen 2,8-15: il giardino di Eden – 01

Nella creazione del terrestre il narratore ha sottolineato come esso non sia un self-made man, ma invece abbia un rapporto stretto con «il suolo/natura» e con Yhwh Elohim da cui ha ricevuto il «soffio di vita». Questa peculiarità abbozza fin dalla sua creazione trova una prima conferma nella relazione...

Gen 2,7: la creazione del terrestre

L’intera scena, formata dai vv. 7-17, ha per protagonista assoluto Yhwh Elohim che mette in atto sette azioni (sette verbi): v. 7: plasmò (yāṣar), soffiò (nāfāḥ); v. 8: piantò (nāṭaʿ), collocò (šîm); v. 9: fece germogliare (ṣāmaḥ); v. 15: prese (lāqaḥ), pose (nāwāḥ). È il «settenario» della perfezione dell’opera...

Gen 2,4-6: una terra senza il terrestre

Il Giano bifronte ⁴ªQueste sono le origini del cielo e della terra, quando vennero creati. ⁴ᵇNel giorno in cui il Signore Dio fece la terra e il cielo… ‏אֵ֣לֶּה תוֹלְד֧וֹת הַשָּׁמַ֛יִם וְהָאָ֖רֶץ בְּהִבָּֽרְאָ֑ם בְּי֗וֹם עֲשׂ֛וֹת יְהוָ֥ה אֱלֹהִ֖ים אֶ֥רֶץ וְשָׁמָֽיִם׃ Nella Bibbia ebraica ci sono dei versetti che hanno la caratteristica di traghettare il lettore...