Roberto Tadiello

Roberto Tadiello
302 ARTICOLI5 Commenti

Il Dio dell’Antico Testamento, Dio della paura

In questi anni, dopo il mio ritorno da Israele, spesso sono stato chiamato a parlare dell’Antico Testamento, commentando passi famosi e molto più di frequentemente quelli meno conosciuti o di più facile presa per un pubblico occidentale. Ho registrato molte perplessità e spesso idee negative nei confronti del Dio dell’Antico...

Il Libro di Giona

Di don Pier Paolo Nava Il Libro di Giona (= Gn, per brevità) si colloca come quinto dei dodici "Profeti Minori", situati giusto al termine dell'Antico Testamento; "Minori" per la brevità dello scritto, non certo per l'importanza. Secondo alcuni esperti, Gn venne scritto dopo l'esperienza dell'esilio di Israele a Babilonia...

Culto, purità e santità: il libro del Levitico

Di Pier Paolo Nava Culto, purità e santità: il libro del Levitico Questo libro, il terzo dell’Antico Testamento, non viene letto spesso dai cristiani, anche se è prezioso da vari punti di vista. Storicamente, ci apre una finestra su molti usi religiosi dell’ebraismo “classico” (quello che terminò nel 70 d.C. con...

Il Sabato: riposo di Dio e il riposo dell’uomo

Di don Pier Paolo Nava Il periodo estivo, che coincide solitamente con quello delle ferie, ci ricorda ciò che, chi di noi lo può, vorrebbe proprio dimenticare, e cioè quel ben noto affannarsi di cui già Gesù parlava, non senza una sfumatura ironica (del tipo: "ma chi ve lo fa...

In principio, il Cristo Risorto

Di don Pier Paolo Nava "Se si predica che Cristo è risuscitato dai morti, come possono dire alcuni tra voi che non esiste risurrezione dei morti? Se non esiste risurrezione dei morti, neanche Cristo è risuscitato! Ma se Cristo non è risuscitato, allora è vana la nostra predicazione ed è...

Davide

Di Pier Paolo Nava Insieme ad Abramo, Davide (che visse per circa 70 anni intorno al 1000 a. C.) viene elencato tra i grandi antenati di Gesù nella genealogia di Mt 1,1-17; egli è comunque uno dei protagonisti dell'Antico Testamento (e anche del Nuovo). Di lui abbiamo un elogio in...