Home Antico Testamento

Antico Testamento

Abram e Lot e l’essere fratelli

Prima alcune parole sul personaggio Lot. Egli è il figlio primogenito di Aran, fratello di Abram, che muore subito dopo la nascita del figlio (cfr. Gn 11,27-28). Abram quando è uscito da Carran ha portato con sé il nipote, non è chiaro il motivo della sua scelta, è comunque...

I due decaloghi nella Bibbia

Con il termine decalogo nel Pentateuco (= i primi cinque libri della Bibbia) si fa riferimento a due testi legislativi pressoché identici nel contenuto, ma divergenti nel significato e nell'interpretazione teologica delle leggi che vi sono esposte: i versetti da 2 a 17 del capitolo 20 dell'Esodo e i...

La lotta interiore del profeta Geremia: tra castigo e misericordia

Leggendo il libro del profeta Geremia quello che colpisce è la lotta interiore che l’uomo di Dio vive: egli è come diviso tra la denuncia senza appello del peccato con la conseguente distruzione e la compassione a cui fa seguito il perdono. Nel libro profetico tutto è reso con...

Sara la matriarca – 1

Nel libro della Genesi Sara (Sārâ), che significa «principessa», è la prima donna che si incontra dopo Eva “la madre dei viventi”. I capitoli 1 – 11 fanno accenno ad altre donne, ma sono semplicemente dei nomi e non hanno particolare rilievo, eccezione fatta per Eva. Con al chiamata di...

Sara la matriarca – 2

Abramo e Sara in Egitto La prima scena che incontriamo, dopo la vocazione di Abramo, è la discesa della famiglia patriarcale in Egitto a causa dell’imperversare di una carestia nella terra promessa. Abramo e Sara vi sono appena giunti e sono costretti ad andarsene. In Egitto Abramo, sotto l’effetto allucinogeno della...

Sara la matriarca – 3

Il riso di Sara e il riso di Dio Quando Dio stipulò la sua alleanza con Abramo (Gen 17) e gli ripetè la promessa di diventare “padre di una moltitudine di popoli” (Gen 17,4), confermò tutto con il cambio del nome sia del patriarca (da Abram ad Abraham) che della...