HomeAvvento

Avvento

Nel segno di un bambino la presenza di Dio: ls 7,10-14

In quei giorni, ¹⁰il Signore parlò ad Acaz: ¹¹«Chiedi per te un segno dal Signore, tuo Dio, dal profondo degli inferi oppure dall'alto». ¹²Ma Acaz rispose: «Non lo chiederò, non voglio tentare il Signore». ¹³Allora Isaia disse: «Ascoltate, casa di Davide! Non vi basta stancare gli uomini, perché ora...

Non farti cadere le braccia, Dio fa fiorire il deserto: ls 35,1-6a.8a.10

¹Si rallegrino il deserto e la terra arida, esulti e fiorisca la steppa. ² Come fiore di narciso fiorisca; sì, canti con gioia e con giubilo. Le è data la gloria del Libano, lo splendore del Carmelo e di Saron. Essi vedranno la gloria del Signore, la magnificenza del...

La vittoria sul serpente antico: Gen 3,9-15.20

, ⁹il Signore Dio lo chiamò e gli disse: «Dove sei?». ¹⁰Rispose: « Ho udito la tua voce nel giardino: ho avuto paura, perché sono nudo, e mi sono nascosto». ¹¹Riprese: «Chi ti ha fatto sapere che sei nudo? Hai forse mangiato dell’albero di cui ti avevo comandato di...

Tutti a Gerusalemme! Il sogno di Isaia: Is 2,1-5

Il profeta Isaia ci farà spesso compagnia lungo il cammino dell'avvento che si apre davanti noi e del natale. Il libro che porta il suo nome è in realtà una raccolta di oracoli di tre profeti, vale a dire gli oracoli appartengono a tre periodi distinti e distanti fra...

Consolate Consolate… Is 40,1-11

Il capitolo 40 del libro di Isaia costituisce il prologo al «libro della consolazione» (capp. 40-55), attribuito al Deuteroisaia o Secondo Isaia, profeta operante al tempo dell’esilio in Babilonia. A differenza del primo Isaia, che si legge grosso modo nei capitoli 1 – 39 e  intende scuotere Israele dalle...