Home Bibbia Salmi

Salmi

Dio forza e rifugio

¹ Al maestro del coro. Su «Iedutùn». Salmo. Di Davide.² Solo in Dio è il riposo dell'anima mia:da lui la mia salvezza.³ Lui solo è mia roccia e mia salvezza,mia difesa: mai potrò vacillare.⁴ Fino a quando vi scaglierete contro un uomo,per abbatterlo tutti insiemecome un...

Un rapporto vitale e vivificante

I poeti oranti del libro dei salmi hanno cantato, perché vissuto, la relazione unitiva Dio-uomo/credente, dove il Signore è percepito nella sua immediatezza ed essenzialità, espressa da immagini di pregiata bellezza: il Signore è la luce, la sola in cui l’uomo comincia a vedere veramente se stesso...

Guai a chi si gloria!

La Bibbia ha una profonda convinzione: gloriarsi, insuperbirsi è un’offesa alla maestà divina; l’arroganza di ritenersi importanti e di godere di un potere, svincolato da qualsiasi limite, è soggetto al giudizio di Dio. Il Sal 75 è un canto di lode a Dio che giudica i...

Angoscia nel Salterio

Pungolato da alcuni interventi di lettori e lettrici che mi hanno fatto notare come alcune espressioni dei Salmi siano oscure, altre astruse e al limite della decenza, colgo l’occasione per delle considerazioni generali sul Libro dei Salmi, detto anche Salterio. Un libro di sentimenti Un noto biblista, ormai scomparso da tempo,...

Salmo 19 la testimonianza della creazione

Il Salmo 19 è una profonda meditazione sull’esistenza dell’uomo che si considera «servo/a» del Signore. L’unità del Sal 19 è ancora dibattuta, ma sono facilmente individuabili due argomenti ben distinti: la creazione nella prima parte (vv. 2-7) e la Torâ o legge nella seconda (vv. 8-15). Di conseguenza si...

Salmo 130: De Profundis

Il Salmo 130 si configura come una meravigliosa ascesa spirituale, così come lo stesso titolo evidenzia: Canto delle ascensioni (v. 1a). Il punto di partenza è la viva coscienza della colpa nell’orante, mentre l’approdo è la speranza dell’attesa e la certezza della misericordia divina, che alla fine del salmo...