Home Nuovo Testamento

Nuovo Testamento

Mostrami come ti vesti e ti dirò chi sei: Col 3,12-21

Vestirsi è un’azione importante per ogni uomo e donna: ci differenzia dagli animali che vanno nudi, è un po’ il prolungamento del nostro corpo; rivela i nostri gusti e i nostri sentimenti, mostra se siamo fini o trasandati, giovani o vecchi. Sarebbe una violenza imporlo perché ognuno ha il...

Io vi darò parola e sapienza: Lc 21,5-19

In quel tempo, ⁵mentre alcuni parlavano del tempio, che era ornato di belle pietre e di doni votivi, Gesù disse: ⁶«Verranno giorni nei quali, di quello che vedete, non sarà lasciata pietra su pietra che non sarà distrutta». ⁷Gli domandarono: «Maestro, quando dunque accadranno queste cose e quale sarà...

Luca 20,27-38: Figli/e della risurrezione

In quel tempo, ²⁷si avvicinarono a Gesù alcuni sadducèi - i quali dicono che non c’è risurrezione - e gli posero questa domanda: ²⁸«Maestro, Mosè ci ha prescritto: "Se muore il fratello di qualcuno che ha moglie, ma è senza figli, suo fratello prenda la moglie e dia una...

Una moltitudine di santi: Ap 7

Come prima lettura nella festa di tutti i santi viene proposto un brano dell’Apocalisse (= Rivelazione) tratto dal capitolo 7. La salvezza appartiene al nostro Dio ¹ Dopo questo vidi quattro angeli, che stavano ai quattro angoli della terra e trattenevano i quattro venti, perché non soffiasse vento sulla terra, né...

C’è preghiera e preghiera

I primi 14 versetti del capitolo diciotto di Luca sono dedicati a due racconti parabolici di Gesù sulla preghiera, tema molto caro al terzo evangelista. Infatti, solo Luca racconta che Gesù prega nel momento del suo battesimo (3,21), prima della scelta dei dodici (6,12: «tutta la notte») e al...

L’amministratore disonesto lodato: Lc 16,1-13

¹In quel tempo, Gesù diceva ai discepoli:«Un uomo ricco aveva un amministratore, e questi fu accusato dinanzi a lui di sperperare i suoi averi. ²Lo chiamò e gli disse: “Che cosa sento dire di te? Rendi conto della tua amministrazione, perché non potrai più amministrare”.³L’amministratore disse tra sé: “Che...