Home Pasqua

Pasqua

Il Venerdì santo

Al centro della liturgia del Venerdì santo c’è il crocifisso, mentre nella Chiesa cala il silenzio e si innalza solo la voce di chi racconta la passione secondo Giovanni. In questa atmosfera si fa ancora più pressante l’interrogativo che percorre tutti i vangeli: Chi è Gesù?

La sera del Giovedì santo

Gli evangelisti ricordano due gesti diversi compiuti da Gesù nell’ultima sua cena con i discepoli prima di affrontare la sua Pasqua di morte e risurrezione. È curioso il fatto che questi due gesti non vengono ricordati insieme, ma o l’uno o l’altro. Matteo, Marco e Luca ricordano...

Gv 20,19-23. Il Risorto e i discepoli nel giorno di Pasqua

«La sera di quel giorno, il primo della settimana, mentre erano chiuse le porte del luogo dove si trovavano i discepoli per timore dei Giudei, venne Gesù, stette in mezzo e disse loro: “Pace a voi!”» (v. 19). Ciò che colpisce il lettore attento è la disposizione scenica di questi...

Vedere, comprendere, credere nel segno dell’amore

Uno dei verbi più utilizzati da Giovanni nel suo racconto della risurrezione è il verbo “vedere”. L’evangelista impiega quattro verbi per esprimere livelli sempre più profondi di un vedere che conduce alla fede e alla testimonianza: «Chi ha visto ne dà testimonianza e la sua testimonianza è vera; egli...

Attendendo la fine della notte: Giuseppe d’Arimatea

Dopo la morte di Gesù in tutti gli evangelisti compare uno strano personaggio che va a chiedere il corpo di Gesù a Pilato e gli dà sepoltura. In precedenza non era mai uscito in tutto il racconto il suo nome. Prendiamo come riferimento il racconto di Marco, primo evangelista,...

Le donne e la passione secondo Marco – 01

Con la domenica delle palme si apre davanti a noi la settimana santa e il brano della passione che viene proclamato quest’anno è quello di Marco. Il racconto marciano è incorniciato da alcuni personaggi femminili: la donna anonima di Mc 14,3-9 e le donne che guardano da lontano quanto è...