7 C
Venezia
sabato, Novembre 27, 2021

Battesimo del Signore

Oggi 10 gennaio la Chiesa celebra il Battesimo di Gesù e nel suo battesimo tutti facciamo memoria del nostro.

Al fiume Giordano tra la folla che si era riunita presso Giovanni Battista c’erano persone di ogni tipo e genere e Gesù si mette in fila, come uno qualsiasi. Si aggiunge ad una fila di peccatori, sta con gli altri.

Gesù vuole farsi battezzare non perché abbia peccato, ma perché vuole seguire lo stesso destino dei suoi simili. Non cerca la santità che lo separi dagli altri. Intuisce che la pienezza alla quale sa di essere chiamato significa unità con tutti e con tutto.

Gesù si abbassa davanti a Giovanni per ricevere il battesimo. Da questo primo movimento di abbassarsi dipenderà tutto il resto. Nulla di ciò che accadrà poi sarebbe avvenuto se Gesù non si fosse inchinato per ricevere l’acqua della purificazione. Abbassarsi è il movimento spirituale per eccellenza: l’umiltà è l’ineludibile credenziale della verità. Una verità che non sia umile non può essere dottrina.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.